Ludomedialogo1xm

Il social

Da qualche settimana, mi sono messo a frequentare questo social network di appassionati di videogiochi chiamato ludomedia.
Qui, parlando e leggendo topic nel forum, sono diventato consapevole del fatto, che molti videogiocatori oltre ad avere la passione dei giochi, hanno anche la passione per la creazione di essi.

Il sondaggio

Mi sono messo quindi a creare un sondaggio per vedere in quanti parteciperebbero attivamente al developing di un gioco, contribuendo con quello che possono. I risultati per ora sono stati abbastanza buoni, non mi aspettavo in meno di 24 ore di trovare cosi tanta gente.
Il sondaggio restera’ aperto fino a domenica/lunedi, e nel caso la gente disposta a mettersi in gioco sia abbastanza, si proseguira’ con varie scelte di progetto.
La maggior parte delle scelte verranno fatte tramite sondaggi, e ognuno sara’ libero di dire la sua.

le statistiche

capture

Nel caso voleste entrare a contribuire in qualche modo dire la vostra etc, potete sempre fare un salto su ludomedia e entrare nel forum 🙂

Ps: piu’ gente ci sara’ piu probabilmente sara’ difficile l organizzazione e ci dovremo dividere in team piu’ piccoli per tenere tutto organizzato per bene.

 

 

Saluti dal vostro nabbo Developer

Marco Tamagno

Facebook

Google+

Copertine di Topolinoscan_pic0007

Visto che con gli anni stavano iniziando a rovinarsi, per non perdere le illustrazioni ho deciso di scannerizzare e di condividere su internet delle vecchie cover di vecchi topolini in mio possesso 🙂

 

« 1 di 5 »

GTribe

Ogni 3/4 mesi nella comunity di GamingTribe, si tiene un massive giveaway.

Ieri 25 ottobre 2016 si e’ aperto quello di quest’anno, questa volta in palio ci sono 4 pc fissi completi di mouse, tastiera e cuffie professionali.

gtribe-giveaway

 

In totale i 4 premi valgono piu’ di 2000 dollari ciascuno per un totale che va oltre gli 8000 dollari, di seguito vi riporto le caratteristiche del pc:

System Components

Chassis: Syber M ATX Mid-Tower Gaming Case w/ USB 3.0 & Side-Panel Window
CPU: AMD FX-8370 4.0 GHz (4.3 GHz Turbo) Black Edition 8 Core Processor
CPU Cooling: Swiftech H220-X2 Prestige Liquid CPU Cooler w/ ALED lighting
GPU: AMD Radeon RX 480 tuned by XFX w/ Custom Backplate – Black Edition OC 1328 MHz 8GB GDDR5 HDMI 3XDP
GPU Cooling: Swiftech Komodo RX480 Liquid GPU Cooler w/ ALED lighting
Motherboard: GIGABYTE GA-990FX-Gaming (rev. 1.1) AMD AM3+/ AM3 SATA 6GB/s USB 3.1 with USB Type-C Rivet Networks Killer E2400 LAN chip ATX Motherboard
Memory: Kingston HyperX Fury Memory Black 16GB 2X8GB DDR3-1866 CL10 Dual Channel RAM
System Drive: HyperX Fury 2.5″ 240GB SATA III Internal SSD
Storage Drive: Seagate FireCuda 2TB 7200 RPM 64MB Cache SATA 6.0Gb/s 3.5″ Gaming SSHD
Optical Drive: LG 14X Internal Blu-ray Burner, BD-RE, 3D Playback DVD+RW Combo Drive
Power Supply: Seasonic PRIME 850W 80 PLUS Titanium w/ Premium Hybrid Fan Control PSU

 

Software

OS: Windows 10 Home 64-bit Edition

Logitech Gear

Keyboard: Logitech G213 Prodigy Gaming Keyboard
Mouse: Logitech G403 Prodigy Wireless Gaming Mouse
Mousepad: Logitech G440 Hard Mousepad
Headset: Logitech G231 Prodigy Gaming Headset

Craftsmanship

System Integrator: Handcrafted in the USA by CyberPowerPC
Warranty: CyberPowerPC 1 Year Parts & Lifetime Technical Support

PC Game

Electronic Arts: Battlefield 1 (offered by Kinguin)

 

Enter The GiveAway

Per entrare nel giveaway e avere maggiori informazioni fate click QUI

Il giveaway terminera’ il 2 Dicembre.

 

 

Saluti dal vostro nabbo Developer

Marco Tamagno

Facebook

Google+

Di seguito vi lascio la mia top 5 di film d’animazione usciti nel 2016 da non perdere

 

1) Your Name (Kimi no na wa)

yourname

Questo film e’ incentrato sulle vite di due personaggi, Mitsuha e Taki, che per motivi misteriosi hanno le loro due vite intrecciate.

Mitsuah vive in una citta’ di campagna e conduce una vita tranquilla da studentessa nella periferia di Tokyo, spesso le capita di sognare di essere un maschio e di vivere come uno studente nelle grande citta’.

Taki vive nella frenetica tokyo, e’ uno studente e ha un lavoro part-time in un ristorante come cameriere, lui, invece, sogna di essere un ragazza che vive in una sperduta cittadina di campagna.

kimi-no-na-wa

 

 

Come film e’ veramente un capolavoro alla pari di tanti altri dell’animazione giapponese, vi consiglio caldamente di guardarlo se vi piaccioni i film di genere slice of life sentimentale con un briciolo di mistero.

Anche la colonna sonora l ho trovata stupenda gli dovessi dare un voto gli darei un 9, gli levo un punto perche’ secondo me le cose accadono troppo in fretta (della serie “ne volevo di piu’ “).

 

 

 

2) The boy and the best (Bakemono No Ko)

 

the-boy-and-the-beastAltro film d’animazione giapponese.

Ci ritroveremo a guardare crescere un bambino di nome Ren, che scappato di casa si ritrova in uno strano villaggio chiamato Shibuten.

Qui Kumatetsu, una forte e testarda bestia, si cimenta controvoglia nel fargli da padre e a insegnargli a vivere.

Entrambi testardi litigiosi e orgogliosi finiranno per scontrarsi molte volte, e in questo splendido film vedremo il loro rapporto crescere, cosi come vedremo crescere loro e diventare persone migliori anche grazie l’aiuto che si danno a vicenda.

bakemono-no-ko

 

Vi consiglio caldamente anche questo film se amate i film d’avventura fantasy dove potete vedere il vostro protagonista diventare grande e forte.

E’ sicuramente un film che vi regalera’ delle bellissime emozioni.

 

 

3) Il piccolo principe (The little prince)

 

the_little_prince_2015_film_poster

Chi non ha mai letto il libro “il piccolo principe”?

Il 2016 ci regala anche questo capolavoro d’animazione, dove andremo a rivivere le avventure del nostro piccolo principe, ormai scomparso e introvabile.

Questo film avra’ come protagonista una giovane ragazzina cresciuta dall’ambiziosa madre per essere gia’ un’adulta.

Trasferiti in una nuova citta’ la nostra protagonista andra’ a incontrare l’aviatore che con le sue storie iniziera’ a stravolgere la sua vita portando in essa qualcosa di nuovo.

large_little_prince

 

 

 

Se non avete ancora letto il libro, prima di andare a vedere questo film leggetelo.

E’ un film veramente stupendo che sicuramente vi fara’ versare qualche lacrimuccia.

 

 

 

 

4) Zootopia

 

d4weun0ys74-movieposter_maxres

Quest’anno la Disney ci regala zootopia, un film d’animazione molto divertente dove troviamo, al posto degli umani, degli animali evoluti.

Il film e’ incentrato su due protagonisti, Judy Hopps, una tenera coniglietta che decide di intraprendere la carriera di poliziotto, e Nicholas P. “Nick” Wilde, un’astutissima volpe che cerchera’ di utilizzare la sua astuzia per guadagnare qualcosa sfruttando il sistema.

I due finiranno da prima per scontrarsi per poi diventare alleati.

Questo film ve lo consiglio se volete passare una serata tranquilla a sorridere.

 

zootopia

 

 

5) Kingsglaive: Final Fantasy XV

 

kingsglaive_final_fantasy_xv_main_key_visual

 

Solitamente, quando si va a vedere un film basato su un videogame, si rimane delusi.

Temevo mi sarebbe successo lo stesso andando a guarda Kingsglaive, film prequel del video game Final Fantasy XV che va a illustrarci le vicende politiche e militari di due regni in guerra, ma fortunatamente sono rimasto piacevolmente soddisfatto di come sono riusciti a realizzare questo film.

Ve lo consiglio se pensate di andare a giocare a finalfantasy XV e se vi piacciono i film fantasy di azione, per il resto non voglio spoilerarvi niente, che ogni vicenda su questo film potrebbe essere considerata una sorpresa.

 

kingsglaive-final-fantasy-xv-600x338

 

Con questo ho finito la mia top 5 dei film d’animazione del 2016, presto pensero’ a una top 5 riguardante i film d’animazione usciti fino ad ora.

 

 

 

Saluti dal vostro nabbo Developer

Marco Tamagno

Facebook

Google+


TORTA

 

Oggi pomeriggio ho voluto dedicarmi a un diverso tipo di developing, e mi sono messo a cucinare una torta 😀

Questo e’ stato il risultato:

Risultato finale:

img-20161020-wa0030

 

Il pandispagna:

All’inizio era meta’ teglia di altezza, dopo due minuti e’ arrivato a questa altezza riportata in foto, avevo paura sbordasse :/

img-20161020-wa0009

Rimosso dalla teglia 🙂

img-20161020-wa0023

Tagliato in tre parti, molto soddisfatto di come e’ venuto all’interno 🙂

img-20161020-wa0025

 

La crema

Siamo sinceri, grazie all’utilizzo di questo marchingegno non c’e’ piu’ arte nel farla se non nel dosare gli ingredienti.

E’ venuta in ogni caso troppo liquida  😀

img-20161020-wa0004 img-20161020-wa0008 img-20161020-wa0020

 

I wafer

Ammetto che forse avrei dovuto sbriciolarli, ma welp. qui si vede benissimo quanto e’ liquida la crema 🙁

img-20161020-wa0027

In ogni caso sono molto soddisfatto del risultato, e’ la prima volta che faccio il pandispagna da per me ed e’ uscito bene 🙂 fortuna che non ho seguito la guida che diceva 40 minuti e ho tolto dopo 20, gia si stava bruciando ai bordi.
Saluti dal vostro nabbo Developer

Marco Tamagno

Facebook

Google+

Google Trends: La felicita’ nel sapere quali sono le parole piu’ ricercate in italia.

 

google-trends

 

In quanto sono ormai giorni che sto tenendo un blog, pensavo, per aumentare un po’ le visite, di dedicare qualche articolo a cosa era “di tendenza” oggi giorno, quindi, ho deciso di aprire un bellissimo servizio offerto da Google, Google Trends.

Ed ecco qui, per voi, i risultati di oggi per l’Italia!

italia

 

Ora, io non ho nulla contro Manuel Agnelli che non so nemmeno chi e’, o Vasco rossi, che sfortunatamente ho un’idea di chi sia.

Ma e’ possibile che oggi giorno, con tutti i problemi che ci sono, ma volendo non solo, anche tra tutte le cose belle che ci sono al mondo, in Italia, le parole piu’ cercate devono essere queste?

Sinceramente mi sono sentito un po’ triste e sono andato a controllare cosa cercassero invece negli altri paesi sperando che la situazione migliorasse un po’.

Ed ecco qui i risultati:


Risultati per il Regno Unito:

regno-unito

Nel Regno unito appare solo un risultato,  Mary Seacole, che da quello che sono riuscito ad apprendere velocemente da wikipedia, fu un’autrice e un’infermiera che visse in giro per il mondo nell’800.

Ora non voglio dire se e’ o se non e’ una ricerca migliore rispetto alle ricerche che sono avvenute qui in Italia oggi, sinceramente preferirei trovare qualche ricerca in campo scientifico tra i google trends, ma decidete voi.

 

Risultati per gli Stati Uniti:

stati-uniti

Negli stati uniti troviamo molti piu’ risultati tra i google trends, ma ho deciso di prendere in cosiderazione soltato la top 3. Possiamo vedere che qui la gente e’ piu’ interessata allo sport oggi, e che probabilmente, si stia chiedendo se e’ giusto dare a Bob Dylan il premio nobel per la letteratura. Non ho troppo da ridire ma ancora niente scienza.

 

Risultati per la Francia:

francia

Anche qui ancora niente argomenti scientifici, ma ancora sport e musica.

 

Beh cosa ti aspettavi?

Ovviamente non mi aspettavo veramente di trovare scienza e/o cultura in generale tra i primi posti, ma un po’ ci speravo. Sono contento per l’ inghilterra che almeno al primo posto ha un’argomento storico/culturale.

 


 

Saluti dal vostro nabbo Developer

Marco Tamagno

Facebook

Google+

a7966405Allora, come gia precisato ieri, sto cercando di riprendere un po’ anche con il video editing, quindi, oggi vi posto un altro video, l’effetto flip page era troppo macchinoso e non mi piaceva, molto meglio le vecchie e semplici dissolvenze per quasi tutto. 🙂

Anche oggi ripropongo un montaggio video su lol.
Senza niente di particolare sono i soliti fade in fade out dell’audio del videdo qualche video fx e 3 livelli.

Infondo sto pur sempre ricominciando da 0 utilizzando la versione di prova di sony vegas 14 😀

Se non altro mi ricorda vecchie esperienze su league of legends in coda duo lane ranked 🙂

 

 

 

 

Saluti dal vostro nabbo Developer

Marco Tamagno

Facebook

Google+

Il mio primo post su WordPress!

Questo blog nasce per raccontarvi delle mie esperienze lavorative ( colloqui di lavoro, giornate lavorative, siti dove poter trovare lavoro da freelancer etc. ), delle mie esperienze universitarie ( anche se sono gia al terzo anno e mi mancano gli ultimi esami per laurearmi ) e per ora questa e’ l’idea fondamentale sulla quale si sviluppa il mio Blog.

 

Saluti dal vostro nabbo Developer

Marco Tamagno